Oscar 2014. Chi ha meritato la statuetta e chi ancora dovrà aspettare – Leggere a Colori
STAI LEGGENDO:

Oscar 2014. Chi ha meritato la statuetta e chi anc...

Oscar 2014. Chi ha meritato la statuetta e chi ancora dovrà aspettare

classe 85, studentessa di beni culturali, adoro il mondo dell'arte e della letteratura, amo leggere e scrivo racconti.

  1. […] Scopriamo qualcosa in più di Paolo Sorrentino il regista partenopeo che ha fatto tanto discutere in terra nostrana con il suo film vincitore dell´ultimo premio Oscar La grande bellezza (leggi cosa é avvenuto nella serata) . […]

  2. […] di regia della nostra struttura di civile convivenza. Per questo, La grande bellezza meritava l’oscar vinto ieri per il miglior film straniero. Quello che attrae, nel personaggio interpretato da un bravissimo […]

  3. M.Carla Renzi

    4 marzo

    Mi pare una buona radiocronaca dei momenti salienti e, secondo me, hai fatto bene a non calcare la mano sulla vittoria italiana quale Miglior Film Straniero. Per noi italiani è sicuramente una bella cosa che dà una nuova spinta alla nostra cultura artistica, tuttavia, questo film mi lascia molte perplessità.

  4. Giovanni ALTIERI

    3 marzo

    La grande bellezza di Paolo Sorrentino ha vinto l’Oscar per il miglior film straniero.
    Il film è un telegiornale di serie C, quello delle reti Mediaset per intenderci. Sorrentino ne ha fatto un film, esaltando le inutili notizie di cronaca e spettacolo lasciando allo spettatore l’emotività del disgusto, della rabbia e dello stupore. Tutto ciò è piaciuto molto come è gradito e soddisfa “Striscia la Notizia” che della notizia fa sberleffo. Per caso … non notate un semplice “copia e incolla” de “La vita è bella” di Roberto Benigni? A mio avviso Benigni e Sorrentino hanno eseguito lo stesso lavoro, dissacrare un momento preciso della storia con la presa in giro. Insomma è come ricordare di tutta la Divina commedia, il solo verso: Inferno XXI, 136 ss.
    Per l’argine sinistro volta dienno;
    ma prima avea ciascun la lingua stretta
    coi denti, verso lor duca, per cenno;

    ed elli avea del cul fatto trombetta

Vuoi dire la tua? Lascia un commento.

INSTAGRAM
In lettura...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Ogni giorno parlaimo di un nuovo libro: seguici sui social!