Lorenzo Raffaini: finalista a Masterpiece
STAI LEGGENDO:

Amo troppo la vita per riuscire a viverla di Loren...

Amo troppo la vita per riuscire a viverla di Lorenzo Raffaini: finalista a Masterpiece

Docente di latino e greco, collabora con l'UNIPG. Scrittrice, recensionista e critico letterario, pensa che "la bellezza salverà il mondo".

  1. travis bickle

    22 novembre

    Giovanna, se clicca il link che ho postato prima e scorre un po’ i commenti, troverà un florilegio di considerazioni dell’aspirante e arrogante pseudo-simil-scrittore.

  2. travis bickle

    22 novembre

    Capito per caso su sta pagina, e ti ritrovo ancora sto reduce di Masterpiece, che confonde ignoranza e scrittura…
    https://bookskywalker.wordpress.com/2014/04/28/pieces-of-masterpiece-incontriamo-il-vincitore/

  3. giovanna

    2 novembre

    Unicuique suum. Io per la mia strada, lei per la sua. Non andiamo sul personale

    • travis bickle

      22 novembre

      Ma Raffaini sa solo replicare andando sul personale, perché non ha la minima idea di cosa siano scrittura e letteratura. Non sa argomentare, non ci arriva proprio.

    • Lorenxo

      26 febbraio

      M
      a lei e quell’altra nella vita nom avete niente da fare di meglio che star addosso a me??? Siete messi proprio male!! E comunque almeno leggete il libro prima di giudicare. Libro che tutti quelli che lo hanno letto ( gente competente credetemi) ha espresso un giudizio positivo. Ed il secondo che sto scrivendo è talmente originale che…va beh… io ho finito di perdermi con voi invidiosi. Intanto in base al primo io ho già il contratto anche per il secondo. Per piacere se vi sta così dullo stomaco ka kia scrittura, dimenticami!!!

  4. lorenzo

    1 novembre

    Bene contenta lei.. di libri ben scritti che non insegnano nulla è pieno ormai ogni scaffale di qualunque libreria. Continui a non insegnare nulla della vita si suoi allievi, con la grammatica al posto giusto andranno lontani…, come lei!

    • travis bickle

      22 novembre

      Meno spocchia, ciccio. Non sei nessuno e hai avuto l’insensatezza di mostrarlo in televisione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM
In lettura...
Seguici anche su...