STAI LEGGENDO:

Recensione di Leaving di Jodi Picoult

Recensione di Leaving di Jodi Picoult

Nel 1990 nascevo nel segno dell’Ariete e delle parole. Scritte, lette, cantate o pensate, da sempre scandiscono la mia esistenza. E, da quando ho imparato a sentirle, a comprenderle e a utilizzarle, non ho più potuto farne a meno. Copywriter in erba e musicista, all’orizzonte una laurea in filosofia. Nietzsche è colui che spero di essere stata nella vita precedente. Oppure un gatto

  1. […] di vetro, Le case degli altri, L’altra famiglia, Intenso come un ricordo, La solitudine del lupo, Leaving e Piccole grandi […]

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM
In lettura...
Un nuovo libro al giorno sui social: seguici!