Spiriti nella notte di Simonetta Delussu

Titolo: Spiriti nella notte

Autore: Simonetta Delussu

Pubblicato: Novembre 2017 da Arkadia

Genere: Narrativa Collana: Eclypse

Formato: Brossura Pagine: 176

Acquistalo al prezzo più basso

Disponibile dal 10 novembre

Da oggi in libreria Una storia al femminile di Simonetta Delussu, un racconto al femminile che parla di una terra selvaggia e del suo incontro con la modernità.

Spiriti nella notte è romanzo corale nel quale si dipanano le storie e le vicende di un gruppo di famiglie i cui destini, apparentemente slegati tra loro, si intrecciano in modo indissolubile. Su tutti domina la figura di Rosa Spano, discendente di un’antica famiglia giunta secoli prima dalla Spagna, e la cui ava, Filù, è stata donna di grandi risorse e capacità, tanto da essere sospettata di stregoneria. Da lei, Rosa erediterà un dono che la porterà a intessere un particolare rapporto con chi non c’è più, con quelli che hanno abbandonato la vita. Ambientato in un villaggio alieno dai soffi della modernità, Spiriti nella notte trasporta il lettore in un mondo in cui gioie, dolori, amori e vendette si mescolano e si rincorrono nel corso di mezzo secolo.

Simonetta Delussu è laureata in Lettere e filosofia, ha lavorato presso la scuola europea di Karlsruhe e di Francoforte sul Meno e, dal 2007, come docente nei licei in Sardegna. Dal 2003 al 2005 ha portato avanti un lavoro di ricerca sugli usi e costumi sardi presso l’università di Mainz. Studiosa di riti e usanze sarde, collabora con il giornale on-line “Sardegna in blog” e con la rivista “Lettere e scritti”. È stata direttore artistico per il progetto teatrale “Stregoneria in Sardegna”. Ha pubblicato il saggio Stregoneria in Sardegna (2011) e il romanzo Delitto d’onore. La storia di Irene Biolchini (Parallelo 45) – vincitore del premio speciale della giuria della XXI edizione del Premio Letterario San Giorgio –, dal quale quest’anno è stato tratto un lavoro teatrale a cura della compagnia Oneiros. Nel 2014 ha pubblicato il giallo L’apparenza.