Antonino Leto, pittore errante fra Palermo e Capri
STAI LEGGENDO:

Antonino Leto, pittore errante fra Palermo e Capri

Antonino Leto, pittore errante fra Palermo e Capri

classe 1964, romana, docente di storia dell’arte in un liceo siciliano. Storica dell’arte, si occupa attivamente di didattica dell’arte attraverso le tecnologie e collabora con Indire, Invalsi e Unikore di Enna. Scrivo delle mostre che ho visitato in giro per l’Italia.

  1. Vincenzo

    7 febbraio

    Salve ,avete notizie di F.Leto,contemporaneo del più famoso Antonino?
    grazie Vincenzo

  2. Staff

    10 ottobre

    La ringrazio per la precisazione di cui farò certamente tesoro. Ciò nondimeno le bibliografie più comuni di Leto accreditano la voce registrata all’interno dell’inestimabile testo di Suo padre, insigne studioso, come la più aggiornata. Inoltre, per amor di chiarezza, l’articolo non riporta la citazione come pertinente alla penna di suo padre, quanto piuttosto, come voce custodita all’interno del prodigio enciclopedico che di lui porta la firma. Cordialità, Francesca pellegrino.

  3. Aldo Sarullo

    9 ottobre

    Desidero precisare che nell’Opera di Luigi Sarullo, mio Padre, non è tracciato alcun giudizio su nessuno degli artisti. Questa fu una Sua scelta precisa rigorosamente osservata. Poiché però il Dizionario, pubblicato vent’anni dopo la morte dell’Autore, fu aggiornato da molti esperti, è da costoro che sono emersi, talvolta, i giudizi.
    Antonino Leto, comunque, è un vero Maestro.
    Cordialità.
    Aldo Sarullo

    p.s.: su Luigi Sarullo v. notizie su Wikipedia –

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM
In lettura...
Seguici anche su...