Categoria: Christie Golden

Assassin’s Creed – Heresy di Christie Golden

 

Dal 25 luglio in libreria

Ancora pochi giorni d’attesa ci separano dall'arrivo in libreria di Assassin’s Creed - Heresy, il nuovo romanzo dell’autrice bestseller di Christie Golden edito da Sperling & Kupfer. Assassin’s Creed - Heresy è una storia completamente nuova e originale, ambientata nella Francia di Giovanna D’Arco, per le migliaia di fan del videogame Ubisoft più venduto al mondo, e del film con Michael Fassbender.

Simon Hathaway appartiene al gotha della setta dei Templari, tanto da diventare il nuovo capo della divisione di ricerca storica della Abstergo, la società che ha inventato l’Animus, lo strumento rivoluzionario che permette di ricostruire i ricordi ancestrali sulla base del DNA. Simon è un uomo freddo e determinato, ma anche uno scienziato la cui curiosità non conosce limiti. La sua smodata sete di conoscenza lo porterà a rivivere i ricordi del suo antenato che ha combattuto a fianco di Giovanna d’Arco. Scopre così i segreti di un passato che potrebbe distruggere lui e l’intero ordine dei Templari.

Christie Golden è un’autrice bestseller del New York Times e vincitrice di numerosi premi dedicati alla fantascienza, al fantasy e all’horror. Ha scritto quasi cinquanta romanzi, tra i quali una novelization di Guerre Stellari e di Assassin's Creed.

[amazon_link asins='8820061775,8863553610,8891219762' template='ProductCarousel' store='leggacolo-21' marketplace='IT' link_id='2df02bde-6c74-11e7-a67d-2b304beaea9b']abc

Recensione di Assassin’s Creed di Christie Golden

È un’allucinazione. Non può essere vero. Quanto accade all’Animus non è reale, non mi tocca sul serio. È solo l’effetto osmosi.

Cal è sul braccio della morte, tra poco sarà tutto finito, un’iniezione letale metterà fine alla sua vita. Non sa che invece è solo l’inizio di un viaggio nel suo passato che lo porterà a compiere il suo destino.

Quando si sveglia è ancora stordito, strane percezioni, forse è davvero morto oppure no. La bella dottoressa Sofia Rikkin lentamente lo sveglia e gli spiega che si trova lì per aiutarlo, che si trova nel reparto convalescenti della Abstergo Foundation a Madrid. Eppure Cal si sente in trappola, sente che deve fuggire prima possibile. Nel tentativo di scappare viene braccato e condotto in una sala che sembra la stanza delle torture. È l’Animus, un marchingegno sperimentale per un viaggio spazio-tempo che mostra il passato, ma non si limita a far vedere, scaraventa nel ricordo facendo provare e sentire tutto ciò che ha vissuto il proprio antenato.

Cal scopre di discendere da una Confraternita di Assassini che da tempo lottano per difendere la Mela, tesoro nel quale è custodita la chiave del libero arbitrio. Regressione dopo regressione, rivive in Aguilar, suo predecessore, acquisendo abilità e conoscenze incredibili.

Nel frattempo Alan Rikkin, che osserva le proiezioni dei ricordi dagli schermi del suo ufficio, si vede sempre più vicino al suo obbiettivo: scoprire dove è custodita la Mela, recuperarla e consegnarla all’Ordine dei Templari. Quando Cal prende coscienza del diabolico piano del padre Alan e della figlia Sofia, è pronto a ribellarsi e combattere a costo della vita, perché la Mela rappresenta tutto.

Assassin's Creed è un libro dedicato a tutti gli appassionati dell’omonima serie di videogame. Il linguaggio è molto semplice e il ritmo sempre incalzante. Siamo nel periodo dell’Inquisizione, in Spagna. La narrazione si alterna tra passato Aguilar e presente Cal, a volte ci si perde, si confonde il riferimento temporale, forse appositamente voluto da Christie Golden per rafforzare la fusione dei due personaggi che in realtà rappresentano un’unica figura: l’Assassino.

Da secoli i membri dell’Ordine dei Templari sono in cerca della mitica Mela dell’Eden: pensano che contenga non solo il seme della prima disobbedienza dell’uomo, ma anche la chiave del libero arbitrio. Trovandola, e decifrandone i segreti, avrebbero dunque il potere di controllare i pensieri di chiunque. Solo la confraternita degli Assassini intralcia il loro cammino …

Il libro lascia intendere che ci sarà un seguito. Questa lotta per contendersi la Mela, che dura nei secoli, finché esistono Templari e Assassini, entrambe le fazioni non si arrenderanno.

Approfondimento

Fantascienza non è il mio genere, eppure Assassin's Creed si fa apprezzare. Curiose sono le regressioni nella parte finale che riguardano i compagni di Cal, che raccontano l’iniziazione di ognuno loro, la scoperta in qualche modo di essere destinati a qualcosa di grande.

In particolare quella di Lin, la cui antenata si scopre essere Jun, figlia di una concubina, concubina anche lei, cresciuta a palazzo dell’imperatore Zhengde. Lin è Jun, si trova a Pechino nella gabbia del sovrano circondata dalla rivalità delle altre concubine. Riesce a stringere amicizia con Zhang che diventerà più di una sua amica, con un senso di protezione verso di lei tale da prometterle di esserci in qualsiasi momento, anche quando Jun viene scelta dall’imperatore per fare la spia nel campo di guerra al Nord. Questa promessa nasce come precursore del Credo, fondamentale nella confraternita degli Assassini. Come se per Jun, l’amica Zhang rappresentasse la Mela.

Proprio queste briciole di regressioni incentrate su alcuni assassini, nella parte finale del libro, mi fanno pensare che la storia non finisca qui.

Valentina

[amazon_link asins='8820061775,8863553610,8834426401,B01N7YS0OZ,8863043906' template='ProductCarousel' store='leggacolo-21' marketplace='IT' link_id='58948273-00f3-11e7-864c-43e98d7a5492']

abc

Assassin’s Creed di Christie Golden

Dal 21 dicembre in libreria

Mancano ancora pochi giorni per l’arrivo in libreria di Assassin’s Creed, di Christie Golden, il romanzo ufficiale edito da Sperling & Kupfer dell’omonimo film, collocato fra le cento pellicole più attese dell’anno e annunciato nelle sale americane per il 4 gennaio 2017. In perfetto equilibrio tra fantascienza e storia, e ispirato al videogame più popolare degli ultimi anni con oltre 100 milioni di copie vendute, il romanzo Assassin’s Creed è la novelisation – basata sulla sceneggiatura originale – dell’omonimo film. Assassin's Creed®, insieme al protagonista Michael Fassbender che veste i panni dell’eroe, ci presenta un cast  stellare, dalla “Lady Macbeth” Marion Cotillard all’inossidabile Jeremy Irons. La lotta degli Assassini contro i Templari sarà spettacolare, sia sul grande schermo che tra le pagine di questo romanzo.

Il tuo destino è nel tuo passato.

Callum Lynch è nel braccio della morte, condannato all'esecuzione, che sta per avere luogo. Lui pensa che sia arrivata la fine, ma non sa ancora che è solo l'inizio. Di un ritorno al passato indietro di quasi sei secoli, un viaggio spazio-tempo sulle tracce della sua memoria ancestrale, alla ricerca del suo destino. Grazie a una tecnologia rivoluzionaria, in grado di sbloccare i ricordi genetici impressi nel DNA, Cal rivivrà, nei panni dell'antenato Aguilar de Nerha, la Spagna del XV secolo, durante la Santa Inquisizione, e scoprirà di discendere da una misteriosa società segreta, gli Assassini. Lynch acquisirà nuove conoscenze e capacità impensabili, e potrà così sfidare – e possibilmente sconfiggere – i suoi acerrimi nemici: i potenti e crudeli Templari.

Christie Golden (Atlanta, 21 novembre 1963) è una scrittrice statunitense. Scrive principalmente fantasy, horror e fantascienza. Il suo primo romanzo fu Vampire of the Mists, pubblicato nel 1991 con un ottimo successo, al quale seguirono Dance of the Dead e The Enemy Within. La serie venne poi ripresa nel settembre del 2006 con The Ravenloft Covenant: Vampire of the Mists. La Golden è conosciuta soprattutto per aver scritto un gran numero di romanzi per la nota serie televisiva Star Trek; quelli per la serie Star Trek: Voyager, fra cui la trilogia Dark Matters, la bilogia Homecoming e la bilogia Spirit Walk, furono tra i bestseller nell'anno 2003. Per la Blizzard Entertainment ha scritto diversi romanzi, sia per la saga di Warcraft (fra cui Lord of the Clans, uno dei primi romanzi di Warcraft, del 2001) che per quella di StarCraft, con la serie StarCraft: the Dark Templar Saga. Con lo pseudonimo di Jadrien Bell scrisse un thriller fantasy intitolato A.D. 999, che vinse il Colorado Author's League Top Hand Award per il miglior romanzo di quel genere nel 1999. Fra le sue altre opere vi sono Invasion America, versione romanzata dell'omonima serie televisiva creata da Steven Spielberg, ed un suo prequel, Invasion America: On The Run, entrambi accolti favorevolmente dal produttore Harve Bennett, che la invitò anche a collaborare alla stesura di un'eventuale seconda serie di Invasion America. Christie Golden vive a Loveland, in Colorado, ed è sposata con Michael Georges, un artista.

abc
INSTAGRAM
In lettura...
Un nuovo libro al giorno sui social: seguici!