Categoria: L’ occidentale

L’ occidentale di Melanie F.

Dal 19 gennaio 2017 in libreria

Arriva oggi in libreria L' Occidentale, il romanzo di Melanie F. edito da Cairo Publishing che si preannuncia come un’uscita davvero da non perdere. Una felice storia d'amore, e un figlio, portano Anna, la protagonista di questo romanzo, a confrontarsi con un mondo tanto distante dal suo come quello di Dubai: sposata a un uomo musulmano, per quanto aperto, Anna si trova alla ricerca di un nuovo equilibrio. Così, la ragazza occidentale, si trova catapultata in una nuova realtà, in un mondo da sogno, che però rischia di trasformarsi in una gabbia dorata. Una satira riuscitissima, ma anche un libro melanconico sull’impossibilità dell’amore. E il grido de L’Occidentale sullo sfondo, quello della bionda cronista che Anna vorrebbe tornare ad essere per denunciare il lato oscuro e retrogrado di una società che appartiene ancora al deserto.

Se il primo figlio di solito complica le cose in una felice storia d’amore, immaginiamo cosa possa succedere se a questo si aggiunge il fatto di trovarsi in un mondo tanto distante dal nostro come quello di Dubai, sposata a un uomo mussulmano per quanto aperto. In una Dubai cubista, irriverente, fantasmagorica, tragica, disneyana con furore, Anna combatte con se stessa per riuscire ad essere la bellissima moglie da esibire e la madre perfetta, amorevole e presente, senza trasformarsi nella temutissima Miss Manicure, moglie suppellettile che assorta più dal coloro dello smalto che dai figli, accompagna ogni marito importante. Tra scenari da mille e una notte, mondi glamour, personaggi del jet set internazionale, sceicchi e amiche in abbaya, il paradosso di una quotidianità fatta di biberon, notti insonni e lavaggi sbagliati da parte di una carica infinita di maids. La protagonista è l’incoerenza in persona, una sintesi di tutte le contraddizioni della nostra civiltà: sposata ad uno degli uomini più noti di Dubai e socialista immaginaria, coniglietta e filosofa, sottomessa e ribelle, sogna la rivoluzione femminista dall'ultimo piano del grattacielo più esclusivo della città.

Melanie F. è un’artista contemporanea e una scrittrice. Dopo la maturità classica e l’Accademia Belle arti di Venezia, ha cominciato ad esporre a Parigi e a pubblicare libri che riflettevano l’ambiente da lei vissuto. Luna di carne (Tranchida editore,1997), il primo libro, ritrae il mondo artistico parigino. Melanie si definisce pop-metafisica in arte, minimalista in letteratura. Dal 1997 al 2005 con il nome di Melanie A. Moore ha pubblicato 13 libri che spaziano dal thriller alla commedia, dall'arte alla poesia. Da diversi anni si è ritirata dall'ambiente dello spettacolo e da ogni tipo di attività editoriale ed espositiva per dedicarsi completamente ai suoi due figli, un maschio nato nel 2007 e una femmina nata nel 2010, frutti di una nuova unione. Vive a Dubai con la sua famiglia. Durante questi anni ha continuato a dipingere e ha scritto un nuovo libro sulla vita negli Emirati Arabi.

abc
INSTAGRAM
In lettura...
Un nuovo libro al giorno sui social: seguici!