Recensione di Binari Storti di Vincenza Fava •
STAI LEGGENDO:

Recensione di Binari Storti di Vincenza Fava

Recensione di Binari Storti di Vincenza Fava

La mia unica ambizione è quella di non essere nessuno, mi sembra la soluzione più sensata.

  1. Fabbro

    5 dicembre

    grazie a voi!

  2. Grazie Fabrizio Raccis! Hai colto nel segno!

  3. Nargi

    2 dicembre

    Una presentazione davvero molto ben scritta, ho proprio voglia di leggere quelle poesie di Vincenza Fava!

Vuoi dire la tua? Lascia un commento.

INSTAGRAM
In lettura...
Ogni giorno parlaimo di un nuovo libro: seguici sui social!