Categoria: Christian Jacq

Il mago del Nilo. Imhotep e la prima piramide di Christian Jacq

 

Dal 16 novembre in libreria

Dopo la saga di Setna e i romanzi dedicati alle grandi donne d'Egitto, arriva oggi in libreria Il mago del Nilo. Imhotep e la prima piramide, il nuovo romanzo edito da Tre60 dello scrittore-archeologo da 4 milioni di copie vendute in Italia, Christian Jacq.

«Christian Jacq è rimasto conquistato dalla storia della prima piramide. Il risultato è Il mago del Nilo. Imhotep e la prima piramide, un romanzo appassionante e di ampio respiro.» - Le Figaro

Alla morte del faraone Khasekhemui, l’Egitto è nel caos. Un’oscura forza malefica, l’Ombra rossa, intuisce che l’occasione è propizia per prendere il sopravvento e trasformare l’opulenta terra dei Faraoni nel Regno delle Tenebre. Nel frattempo, un giovane e umile artigiano di nome Imhotep scopre di possedere poteri sovrannaturali. Integerrimo servitore dello Stato e degli dei, Imhotep non può neppure immaginare il suo incredibile destino: da semplice vasaio diventerà gran sacerdote, medico e architetto. Dal suo incontro con il nuovo faraone Zoser, infatti, dipende il futuro della civiltà di Saqqara, fondata sulla costruzione della prima piramide che, come una scala gigantesca, unirà la terra al cielo.

Tra scontri sanguinosi e battaglie, pericolose spedizioni nel deserto e complotti orditi dall’Ombra rossa per sabotare il regno, riuscirà Imhotep a portare a termine l’immane impresa della piramide e a impedire alle forze del Male di prevalere?

«A dominare le classifiche dei libri più venduti è l’egittologo Christian Jacq.» - Corriere della sera

«Tutti pazzi per l’antico Egitto: in Italia, ma non solo, chi legge libri è sempre più affascinato dalla sua storia, dai suoi misteri, dalle sue leggende. Come dimostra Christian Jacq, egittologo di rango e campione della letteratura popolare.» - la Repubblica

«Il ritorno di Christian Jacq è un evento di spessore planetario.» - La Gazzetta dello sport

«Una ricetta narrativa che funziona alla perfezione.» - Panorama

«L’egittologo più amato dai lettori.» - L’Espresso

Christian Jacq ha raggiunto il successo mondiale con Il romanzo di Ramses, una saga pubblicata in 29 Paesi che ha battuto ogni record di vendita. Un caso editoriale straordinario, nato dalla sua passione per l’Antico Egitto, dai suoi studi di archeologia e dalla sua strepitosa vena narrativa. A distanza di vent’anni, Tre60 ha riportato l’autore in classifica con i libri della Saga di Setna, Il figlio di Ramses, raccolti anche in un unico volume. Uno straordinario successo che continua con la serie dedicata ai grandi personaggi dell’Antico Egitto: Nefertiti, la regina del sole, Cleopatra, l’ultima regina d’Egitto e Il mago del Nilo. Imhotep e la prima piramide.

[amazon_link asins='8804661925,8867023268,8850246463,8867023918,B0711Y8YLW,8867023845,B076HVBD3R' template='ProductCarousel' store='leggacolo-21' marketplace='IT' link_id='6bf1f138-cac7-11e7-ade0-d5257fd25dc6']abc

Cleopatra l’ultima regina d’Egitto di Christian Jacq

 

Dal 22 giugno in libreria

In arrivo sugli scaffali delle librerie Cleopatra l'ultima regina d'Egitto, un romanzo di Christian Jacq per la casa editrice Tre60. Una storia dedicata a una delle due straordinarie donne dell'antico Egitto, a cui l'autore ha destinato i romanzi in uscita quest'anno. Cleopatra l'ultima regina d'Egitto segue infatti il romanzo pubblicato a gennaio Nefertiti la regina del sole. Una storia che vede il suo inizio con la salita al trono d'Egitto di una giovanissima Cleopatra, una figura dai grandi obiettivi, donna affascinante e ambiziosa e ne ripercorre il cammino. L'egittologo Christian Jacq ha già conquistato milioni di lettori in tutto il mondo  e ora è pronto a un nuovo successo.

Cleopatra ha appena diciotto anni quando succede al padre, Tolomeo XII. Ha un unico obiettivo: riportare l’Egitto alla grandezza di un tempo.

Sulla sua strada ci sono mille nemici – funzionari corrotti, ufficiali spietati, consiglieri sleali e persino un fratello pronto a tutto pur di strapparle il trono – eppure il nemico più pericoloso, quello che può davvero mandare in frantumi il suo potere è Roma, con la sua furia conquistatrice e il suo esercito poderoso. Ma non c’è sfida cui Cleopatra non possa tenere testa: armata di un’ambizione senza pari e di un’ammaliante sensualità, si presenta al grande Giulio Cesare e ne diventa subito l’amante. Vuole avere un figlio da lui, un maschio che sia riconosciuto da Roma come faraone e possa quindi regnare in pace. Ma, dopo la nascita di Cesarione, Cesare viene ucciso e Cleopatra si ritrova a fronteggiare avversari ancor più decisi a sbarazzarsi di lei. Finché, contro l’orizzonte della Storia, non si staglia la figura di Marco Antonio…

Dicono di Christian Jacq: «A dominare le classifiche dei libri più venduti è l’egittologo Christian Jacq.» - Corriere della Sera «Sarà ricordato come l’Anno del Faraone.» - TTL - La Stampa «Tutti pazzi per l’antico Egitto: in Italia, ma non solo, chi legge libri è sempre più affascinato dalla sua storia, dai suoi misteri, dalle sue leggende. Come dimostra Christian Jacq, egittologo di rango e campione della letteratura popolare.» - La Repubblica «Il ritorno di Christian Jacq è un evento di spessore planetario.» - La Gazzetta dello Sport «Una ricetta narrativa che funziona alla perfezione.» - Panorama «L’egittologo più amato dai lettori.» - L'Espresso

Christian Jacq ha raggiunto il successo mondiale con Il romanzo di Ramses, una saga pubblicata in 29 Paesi che ha battuto ogni record di vendita. Un caso editoriale straordinario, nato dalla sua passione per l’antico Egitto, dai suoi studi di archeologia e dalla sua strepitosa vena narrativa. Tre60 ha pubblicato i libri della Saga di Setna, Il figlio di Ramses, raccolti anche in un unico volume e il romanzo Nefertiti, la regina del sole, che hanno scalato immediatamente le classifiche italiane. Dello stesso autore ora in libreria per TEA La maledizione di Tutankhamon, nuova avventura delle «Indagini dell’ispettore Higgins», pubblicate finora sotto pseudonimo.

[amazon_link asins='B0711Y8YLW,8867023845,8804661925' template='ProductCarousel' store='leggacolo-21' marketplace='IT' link_id='504b8180-5054-11e7-a0e2-058079e3262f']

abc

La maledizione di Tutankhamon di Christian Jacq

Dal 15 giugno in libreria 

Ancora pochi giorni all'arrivo in libreria di La maledizione di Tutankhamon, di Christian Jacq. A lungo pubblicate sotto pseudonimo tornano «Le indagini dell’ispettore Higgins» firmate con il vero nome del loro creatore, maestro della suspense e del romanzo storico.  Una serie di culto e con un eroe irresistibile che ci porta tra i misteri dell'antico Egitto.

L’ex ispettore capo Higgins è finalmente in pensione. Unico inglese a odiare il tè e amante del buon cibo, nella pace del suo cottage nel Gloucestershire ora si preoccupa dei fiori, ascolta il suo amato Mozart e cura la sua artrosi. Ma Scotland Yard, per i casi più delicati e spinosi, ha ancora bisogno di lui, della sua esperienza, delle sue conoscenze altolocate, delle sue «armi» infallibili: taccuino nero per appunti, matita morbida, capacità di osservazione, logica ferrea, umorismo quanto basta.

L’archeologa Jennifer Stowe aveva un sogno: sfatare le superstizioni che da sempre circolano sulla mummia di Tutankhamon. Per questo aveva radunato un gruppo di ricercatori per recarsi in Egitto e risolvere finalmente il mistero, ma la maledizione sembra aver colpito ancora: poco prima della partenza, infatti, Jennifer viene trovata morta, pugnalata con la daga appartenuta al faraone. È chiaro che qualcuno vuole impedire che la verità sulla mummia venga rivelata... Ma chi? E perché? A indagare sul caso viene chiamato l’ex ispettore Higgins di Scotland Yard. Prima ancora che riesca a scoprire qualcosa, però, gli viene recapitato un terribile messaggio anonimo: chiunque cerchi di disturbare il sonno di Tutankhamon sarà distrutto...

Christian Jacq ha raggiunto il successo mondiale con Il romanzo di Ramses, una saga pubblicata in 29 Paesi che ha battuto ogni record di vendita. Un caso editoriale straordinario, nato dalla sua passione per l’antico Egitto, dai suoi studi di archeologia e dalla sua strepitosa vena narrativa. Tutti elementi alla base anche del suo successo più recente, i quattro romanzi della serie di Setna, il figlio di Ramses. Ma tra i suoi successi si contano anche «Le indagini dell’ispettore Higgins», che per molti anni Jacq ha firmato con lo pseudonimo di J.B. Livingstone. La maledizione di Tutankhamon è il primo dei nuovi episodi.

 [amazon_link asins='B071J6VGJ8,B019WRLYBU,8867023845' template='ProductCarousel' store='leggacolo-21' marketplace='IT' link_id='f19c8401-4c3a-11e7-9c87-11bebfa9c1ad']

abc

La tomba maledetta. Il figlio di Ramses di Christian Jacq

In uscita il 14 gennaio 2016

Figlio minore del Faraone Ramses II, Setna è uno scriba di grande saggezza, un mago che sa opporsi alle forze del Male, un guaritore che può sanare le ferite del corpo e quelle dell'anima. È quindi a lui che il Faraone si rivolge per risolvere un mistero che ha gettato un'ombra di terrore sull'Egitto: qualcuno è riuscito a entrare nella "tomba maledetta" e ha rubato il vaso sigillato che contiene il segreto di Osiride, capace di distruggere ogni cosa e di avvelenare il fuoco, l'aria, l'acqua e la terra. Chiunque abbia compiuto quel furto sacrilego è senza dubbio deciso ad annientare il glorioso regno di Ramses e il Paese intero. E potrà essere fermato soltanto da chi, come Setna, non crede nel potere della violenza, ma in quello della verità. Aiutato dalla bellissima Sekhet, figlia di un alto funzionario ed esperta di arti magiche, Setna deve quindi valersi di tutta la sua intelligenza per far luce sul mistero, scoprendo ben presto che non può fidarsi di nessuno, che la corte del Faraone è un nido di vipere, che la sua stessa vita è in grave pericolo. Avrà il coraggio di andare sino in fondo, schivando ambizioni, vendette e tradimenti, e di confrontarsi col Male in persona? Una cosa è certa: dopo, in Egitto, nulla sarà come prima...

Christian Jacq è uno scrittore ed egittologo francese. Nel 1995, grazie alla saga Ramses (5 libri), ha un trionfo internazionale e tale saga venne poi pubblicata e tradotta in oltre 25 stati. Ogni libro di tale saga si occupa di un aspetto della vita conosciuta di Ramses II. Ha un dottorato sugli studi sull'Antico Egitto da parte della Sorbonne e ha fondato con sua moglie (si sposò a 17 anni), l'istituto Ramses che si occupa di creare un archivio fotografico dei siti archeologici egiziani.

abc
INSTAGRAM
In lettura...
Un nuovo libro al giorno sui social: seguici!