STAI LEGGENDO:

Elena di troia: il sogno continua…

Elena di troia: il sogno continua…

Docente di latino e greco, collabora con l’UNIPG. Scrittrice, recensionista e critico letterario, pensa che “la bellezza salverà il mondo”.

  1. anna

    22 gennaio

    Racconto meraviglioso e profondo, qualcosa di inaspettato. Formidabile l’inserimento dell’esperienza nazista e del collegamento ad Elena di Troia: vorrei che la storia continuasse, magari con approfondimenti della relazione della zia all’interno del campo. Davvero vivi complimenti, consiglierò la storia di sicuro!
    Un saluto

    • giovanna Albi

      23 gennaio

      Grazie di cuore sincero. Seguirò certo suggerimento, continuerò la storia. Mia madre ha davvero Alzheimer e si chiama Maria, cerca davvero suo padre Gaspare il Partigiano. Elena è invece mia invenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM
In lettura...
Un nuovo libro al giorno sui social: seguici!