Categoria: Breaking news

Recensione di Breaking News di Frank Schätzing

Dopo la morte di Inga, collega e amante, Thomas Hagen, reporter di guerra dalla carriera brillante, vede la sua vita sgretolarsi tra le mani, come sabbia al mare. Nell’Afghanistan del 2008, la donna è morta a causa sua, per colpa della sua testardaggine, per la sua ambizione a essere il migliore. Contravvenendo gli ordini impartiti e convincendo Inga ad accompagnarlo, Tom decide di partecipare al blitz che avrebbe portato alla liberazione di tre occidentali per assicurarsi lo scoop del secolo, ma qualcosa va e tutto prende una piega sbagliata, trasformandosi in tragedia. Con i rimorsi che lo accompagnano come un cagnolino fedele, Hagen vuole rincorrere quella fama che gli è sfuggita, ed è pronto a fare carte false per ottenerla…

Arik, Yehuda e Benjamin sono grandi amici, bambini che sognano un futuro assieme, che crescono in un Paese in gran mutamento, che vivono sulla loro pelle la nascita dello Stato d’Israele, nel 1948. Ragazzi che, rincorsi dagli eventi, prendono strade diverse nella vita: Arik intraprende la via della politica, per poter contribuire allo sviluppo del Paese; Benjamin invece, diventato un famoso rabbino, sogna un’Israele come quella profetizzata nelle Bibbie, che comprenda tutti quei luoghi che ancora non appartengono al popolo prediletto da Dio; Yehuda, infine, ama la terra e vuole solo la pace per la sua famiglia.

Destini così lontani quelli di questi quattro uomini descritti in Breaking News, ma così intrecciati nell’avanzare del racconto: in uno Stato che ha troppi scheletri nell’armadio per poterli nascondere, Hagen fiuta la possibilità di riemergere dalle ceneri, scoprendo fatti e rancori inimmaginabili perfino per lui.

Inizialmente, si tratta solo di un dossier sulle attività illegali del governo israeliano, poi però tutto gli sfugge ancora dalle mani rivelando scoperte che rimandano alla giovinezza dei tre israeliani, misteri che nascondono altri misteri.

Mentre il giornalista è rincorso da spie, assassini, servizi segreti che tentano di tappargli la bocca, braccato tra la speranza di poter salvare una vita e il ricordo di quel che successe a Inga, il passato dei personaggi si compone davanti agli occhi del lettore, scoprendo legami nascosti, amicizie e avversità decisive, in uno sfondo storico e politico reale, in una lettura appassionata che terrà tutti con il fiato sospeso.

 
[instagram url=https://instagram.com/p/9tEU5rjz8S/? hidecaption=true width=400]
 

Approfondimento

Lo scrittore da 15 milioni di copie vendute non delude neanche questa volta, creando in Breaking News un romanzo mozzafiato, con un tocco d’avventura, un pizzico d’attualità e una spruzzata di poliziesco.

Frank Schätzing riesce a fondere racconto e realtà, insegnandoci durante la lettura ciò che ancora è nebuloso per i più. La storia di Israele prende forma nello scorrere delle pagine, mentre Hagen fugge da chi lo vuole morto, tra parentesi geo-politiche alle volte un po’ confusionali, ma che alla fine s’incastrano come dovrebbero, facendoci capire gli aspetti più nascosti di quella guerra così famosa in Occidente, ma ancora così confusa.

Uno dei conflitti più importanti del Medio Oriente preme sulle vite dei personaggi, in un racconto che ci avvince e che ci regala nozioni nuove, fino a poco fa sconosciute: ci fa scappare a fianco del giornalista, ci fa guardare con gli occhi di chi subisce una guerra non voluta e con quelli di chi la manovra dall’alto, in un variare di prospettive e punti di vista che fa riflettere e pensare, e alzare gli occhi dal libro solo alla parola “Fine”.

abc
INSTAGRAM
In lettura...
Un nuovo libro al giorno sui social: seguici!