Categoria: L’anno che non caddero le foglie

L’anno che non caddero le foglie di Paola Mastrocola

Dal 21 aprile in libreria

Dal 21 aprile sarà in libreria edito da Guanda L’anno che non caddero le foglie, il ritorno di Paola Mastrocola alle favole dopo 300 mila copie vendute. La grande voce della narrativa italiana, vincitrice anche del Premio Campiello, ci racconta una storia emozionante di timidezza e coraggio che parla di amore, natura e ricerca della felicità.

L’anno che non caddero le foglie è una storia di vento, di foglie e di scoiattoli. È una storia di timidezza e di coraggio, di ribellione e di saggezza. Di uno strano autunno in cui le foglie si rifiutano di cadere e tutti si domandano perché. Specialmente i bambini, che sanno guardare, e una scoiattola inquieta che ha bisogno di sapere. Ed è soprattutto una doppia storia d’amore: per un amore che non vorrebbe finire mai, ce n’è un altro che vorrebbe iniziare ma non osa. Mentre tutti – umani e animali – cercano di fronteggiare la nuova vita nel Paese in cui non cadono le foglie, la scoiattolina si avventura in un’indagine che finirà per sollevare interrogativi importanti sulla felicità e sulle leggi della natura. Intorno a queste domande soffia il vento, che conosce le storie di tutti, ed è il vento, in questa favola leggera come l’aria, a incrociare i destini, cambiare gli animi e decidere le sorti.

«Paola Mastrocola racconta con brio e spigliatezza, ama la poesia e gioca con le parole, onora la virgola e l’ipotassi, cesella i dialoghi.» Luciano Genta, La Stampa

«L’unica nostra scrittrice capace di una comicità deliziosamente coinvolgente.» Giulia Borgese, Corriere della Sera

«Un raffinato e ironico conte philosophique.» Mirella Serri, Corriere Magazine

Paola Mastrocola ha esordito con il romanzo La gallina volante (Guanda, 2000), vincitore del Premio Calvino. Finalista al Premio Strega nel 2001 con Palline di pane, nel 2004 ha vinto il Premio Campiello con il romanzo Una barca nel bosco. Sempre con Guanda ha pubblicato i suoi romanzi-favola: Che animale sei? (2005), da cui è stato tratto l’omonimo graphic novel (2009), E se covano i lupi (2010); il romanzo Più lontana della luna (2007); la raccolta di poesie La felicità del galleggiante (2010); i due pamphlet La scuola raccontata al mio cane (2004) e Togliamo il disturbo. Saggio sulla libertà di non studiare (2011); il romanzo breve Facebook in the Rain (2012). Ha pubblicato inoltre con Einaudi Non so niente di te (2013) e L’esercito delle cose inutili (2015); con Laterza La passione ribelle (2015).

abc
INSTAGRAM
In lettura...
Un nuovo libro al giorno sui social: seguici!