Categoria: brescia

Microeditoria 2014

A Chiari, dal 7 al 9 novembre torna per la dodicesima volta il Festival dedicato alle piccole case editrici indipendenti. Tema di questa XII edizione: la Felicità.

microeditoria

Dal 7 al 9 novembre torna a Chiari la Rassegna della Microeditoria Italiana, il tradizionale appuntamento d’autunno con la piccola e media editoria indipendente. Tre giorni di cultura con 100 editori provenienti da tutta la penisola e oltre 90 eventi tra presentazioni con gli autori, incontri, reading, mostre, concerti e laboratori per i più piccoli.

Organizzata dall’Associazione Culturale L’Impronta la rassegna si conferma un’esperienza culturale eterogenea che si muove sullo storico sfondo di Villa Mazzotti, lo splendido edificio in stile liberty, da sempre sfondo privilegiato della manifestazione, a cui quest’anno si aggiunge il centro storico, sede di una serie di nuovi appuntamenti.

Tema della XII edizione: la Felicità: oltre il PIL occorre far crescere la Felicità Interna Lorda, un nuovo indicatore del benessere di un Paese che va oltre la produttività e il consumismo, per oltrepassare il tradizionale concetto della produzione industriale e tenere conto invece del rendimento ecologico, della capacità della natura, e di parametri diversi da quelli economici, come l'istruzione, la salute e la cultura.

Tutti gli eventi della rassegna sono ad ingresso totalmente libero. Informazioni e programma sono disponibili su www.microeditoria.it

abc

Troppo tardi per la verità di Gianni Simoni

Troppo tardi per la verità, dell'ex magistrato Gianni Simoni, è la nuova avventura del commissario Miceli e del giudice Petri, impegnati a risolvere un difficile caso tra le strade e gli intrighi di Brescia.

Troppo tardi per la verita_Sovra.inddÈ notte fonda. Un'auto lanciata a forte velocità per le strade di Brescia travolge un uomo, lasciandolo sull’asfalto senza vita, e dileguandosi. Sembrerebbe un semplice caso di omicidio colposo con omissione di soccorso, come confermano anche i testimoni oculari, ma il sovrintendente Armiento della Stradale non ne è convinto, e decide di indagare per conto suo.

Sono troppi, infatti, i particolari fuori posto: come mai la vittima non portava documenti con sé? Perché i due testimoni spariscono il giorno dopo l’incidente? Ad incrementare i sospetti del poliziotto spunta, inatteso, un terzo testimone che, a distanza di qualche giorno, stravolge tutte le ipotesi avanzate fino a quel momento.

Si apre così una nuova linea d'indagine, per sospetto omicidio premeditato, di competenza della Omicidi. Ma più gli inquirenti indagano, più le acque si fanno torbide, e dal passato di vittima, testimoni e indagati emergono storie di tradimenti, odio, gelosie, brama di vendetta, debiti di gioco e sospetti di bancarotta. 

Anche questa volta, a risolvere il mistero, sarà il commissario Miceli, affiancato dall'esperienza dell'ex giudice Petri, suo insostituibile amico e compagno di avventure.

Gianni Simoni, ex magistrato giudice istruttore, ha condotto indagini in materia di criminalità organizzata, di eversione nera e di terrorismo. Presso la Procura generale milanese ha sostenuto l’accusa nel processo d’appello per l’omicidio Ambrosoli e ha condotto l’inchiesta giudiziaria sulla morte di Michele Sindona nel carcere di Voghera. Presso Garzanti ha pubblicato Il caffè di Sindona, in collaborazione con Giuliano Turone.

TEA sta pubblicando le due serie di gialli firmati da Gianni Simoni: la prima è ambientata a Brescia e ha per protagonisti l’ex giudice Petri e il commissario Miceli. Toppo tardi per la verità, disponibile in libreria al prezzo di Euro 12,00 è l’ottavo episodio di questa serie, dopo Un mattino d’ottobre, Commissario domani ucciderò Labruna, Lo specchio del barbiere, La morte al cancello, Pesca con la mosca, Il ferro da stiro, Chiuso per lutto. Per la seconda serie, ambientata a Milano e con l’ispettore Andrea Lucchesi come protagonista, finora sono usciti quattro romanzi: Piazza San Sepolcro, Il filosofo di via del Bollo, Sezione omicidi, Contro ogni evidenza.

abc
INSTAGRAM
In lettura...
Un nuovo libro al giorno sui social: seguici!